martedì 3 maggio 2005

venerdì 29 aprile

Queste sono le persone che venerdì 29 aprile si sono annoiate alle mie parole.
.
1.Il ragazzo che mi ha venduto la bottiglia, al quale, mentre aspettavo che la commessa facesse il pacchetto, ho fatto i complimenti per la ristrutturazione del suo negozio; frase in parte già sentita e bruciata in cinque secondi. Ho provato allora a dirgli alcune cose che avevo imparato circa la preparazione dell’assenzio, che ovviamente già sapeva.
2.Il papà di Luna, una bimba di due anni e mezzo, alle prese con la nascita del suo fratellino Olio e quindi alle prime e penso ultime gelosie. Ho fatto il buffone con Luna, suo padre neanche mi guardava; il mio buffone si faceva sempre più piccolo, poi sottile, infine impercettibile. A cena, quando ho salutato per andarmene, Luna non mi ha visto mentre suo padre stava telefonando.
3.Qualche "amico".
4.Tutti quelli che, il venerdì o il sabato sera, cercano elettricità e mentre gli parlo buttano gli occhi addosso a tutti in cerca di inputs.
5.Il manager del gruppo che ha suonato al Calor. Un certo Enzo.Zaqualcosa@libero.it, presentatomi dal bassista. Enzo, secco secco mi fa -avete già fatto qualcosa?-, -Eh?- (era una domanda che non mi aspettavo, una domanda da ufficio), -avete già fatto qualcosa?-, -..mmSì, qualche disco-, -siete usciti con qualcuno, qualche etichetta, che so, famosa- (vedi parentesi precedente), -No-, -Che genere di musica?-, -Ma vedi, noi cerchiamo… e già ha visto uno che conosce. Mi fa:-Beh, allora…ci sentiamo!- Enzo libero.it mi ha lasciato male! Comunque non gli manderò mai niente.
.
Poi, più tardi, una ragazza si è interessata alle mie parole. Pasta dolce e salata, un bicchiere d’acqua da portar via. Poi mi ha accompagnato a casa mia.

Probabili riflessioni della mia ragazza Parametra sull’argomento: la gente si annoia quando parli perché il primo ad essere annoiato a parlare con loro sei tu!
[ ] [ ][ ]

2 commenti:

bresaola ha detto...

ha ragione Parametra!

Conrad ha detto...

Sì, Sì, sicuro!