lunedì 4 settembre 2006

Frammenti

Un giorno la mia ragazza Parametra mi presentò a sua nonna.
Quando me ne fui andato, prima ancora che Parametra le avesse chiesto qualcosa, sua nonna le disse che avevo i denti belli, insomma andavo bene.
In effetti, senza falsa modestia, posso dire che i miei denti sono abbastanza carini. Però quan...

...re. Così, a tavola, dopo le alici marinate, la pasta alla contadina o le vongole esigo che mi si serva un amico, perchè "Un vero amico è colui che ha il coraggio di confessarti che hai un frammento di prezzemolo arenato tra i denti".
.
.
[ ] [ ][ ]

6 commenti:

cozza ha detto...

Che schifo!

Conrad ha detto...

meglio arenato che cresciuto tra i denti!

lunanuova ha detto...

bentornato, carissimo.

Conrad ha detto...

grazie di cuore, mi sento come se fossi uscito da un laghetto pieno di gommapiuma; non ce la facevo a scrivere nemmeno una parola! Alla fine ce l'ho fatta...uhm...............
uhm...
...forse era meglio se non accendevo il computer!

Giù_lunanuova ha detto...

beh, io sono contenta che ci sei di nuovo! e come vedi con questi aggeggi che chiamano blog, oltre ad esistere al PRESENTE si esiste anche nel PASSATO! che meraviglia!

:)

Conrad ha detto...

già! Un blogger è per sempre cara passato_presente!