lunedì 1 febbraio 2010

Nel letto di Penelope

Ho dormito per giorni nel letto di Penelope.
Però Penelope non c'era. Anzi, io Penelope nemmeno la conoscevo. Io Penelope non l'avevo mai vista.
Finchè non si è presentata un giorno con un foglietto in mano e un uomo grande alla sua sinistra.
Mi ha detto "questo è l'uomo che ha sbagliato indirizzo. E' lui che ha sbagliato la consegna. Sono venuta a riprendermi il mio letto!"
A me l'unica cosa che mi è venuta in mente di dire è stata "grazie Penelope per avermi fatto dormire nel tuo letto per tutto questo tempo".
.
.
[ ] [ ][ ]

11 commenti:

alunno oftalmico ha detto...

ma dì al tuo amico di togliersi dai pannelli solari perchè mi si spegne il congelatore

Conrad ha detto...

ecco ora se ne è andato.
effettivamente quel tizio ombreggiava

Grace (ma nana) ha detto...

Mastrota..e stai attento !

Conrad ha detto...

sei un sacco ermetica quando fai così!

Grace (ma nana) ha detto...

Non ermetica, INCISIVA !

Conrad ha detto...

Grace, ci ho pensato tanto ma per me rimani ancora ermetica! :)

Grace (ma nana) ha detto...

Ancora a letto? SVEGLIAAAAAAA!
Conrad...leggi il labiale:
i-o
n-o-n
s-o-n-o
e-r-m-e-t-i-c-a-,
s-o-n-o
I-N-C-I-S-I-V-A !

eVVediamo, tsK!

Conrad ha detto...

Hai ragione.
Devo dare una svolta alla mia vita.
Darò una svolta alla mia vita.
Perciò mi alzo.
Anzi no.
Cambio posizione.

Grace (ma nana) ha detto...

Ti stimo

Conrad ha detto...

!eizarG
.odomoc ùip ots ossedA

Grace (ma nana) ha detto...

SEMPRE ORIZZONTALI QUA?
MMMà che dddue ovaaaaaieeeee!

ALLOOOOOOORAAAAAAAAAA?

Sua affezionatissima Grace*